• Home
  • le13lune.it - sciamanesimo

recupero dellanima

Il Recupero dell'Anima è una tecnica potente di risveglio e di integrazione dell'energia perduta nelle esperienze dolorose e traumatiche della vita. Si avvale del Viaggio Sciamanico come mezzo per sanare e trasformare il presente.
​​Quando un evento traumatico entra violentemente nella nostra vita, l'Anima perde la sua forza e coesione e parti di essa si allontanano per proteggersi dal dolore, lasciando dietro di sé un senso di separazione e frammentazione.
​È un'esperienza che consente di far riemergere il potere della propria anima e di riscoprire la bellezza e la perfezione con la quale è venuta al mondo. Attraverso il Viaggio diventa possibile ricordare chi si è veramente dando la possibilità di manifestare nel concreto la propria Luce. È una pratica di grande aiuto e supporto quando si vivono momenti di forte tensione dovuti alla mancanza di serenità, gioia, lucidità ed equilibrio.
 Attraverso questa esperienza si scopre la causa della disarmonia che alberga in noi così da attuare il cambiamento e la trasformazione del proprio essere.
La sessione di Recupero dell’Anima inizia con un breve dialogo tra l'operatore e l'utente svolto nella tranquillità e nella dolcezza, così da permettere il riconoscimento delle proprie urgenze personali.

incensi

Resine incensi rituali

Ecco una breve guida agli incensi, le resine e le cortecce che vengono usate da millenni, per la salute interiore e fisica dell'essere umano, da moltissime culture nel mondo.

Resine ed incensi

Le piante possono donarci tante cose anche a livello spirituale, a seconda che le si sappia ascoltare ma soprattutto ricevere adeguatamente in sé stessi, si possono infatti ingerire o strofinare sulla pelle, si possono usare le piante o parti di esse per imbastire medicinali, così come si possono bruciare esponendosi così all'aroma che sprigionano quando vengono usate per fumigazioni.
Tutto ebbe inizio quando l'uomo scoprì il fuoco e dovette alimentarlo con le piante che trovava, si espose così ai fumi preziosi che ogni vegetale emanava una volta bruciato, scoprì allora gli aromi differenti del mondo vegetale che riuscì a portare nella scienza degli incensi, arrivata fino ai giorni nostri, a volte semplice a volte molto complicata nella gestione, ma soprattutto nell'uso rituale che le varie culture hanno fatto pervenire nel corso dei secoli sull'uso degli incensi rituali, per la salute del corpo e dello spirito.
In America del nord si entusiasmarono per la salvia bianca, a Creta per il ladano, in India per il sandalo, in Giappone per il legno del Jinkoh, così via, per organizzare una conoscenza sugli incensi che fa impressione per quanto è vasta. Tutte le grandi civiltà del passato, così come anche quelle moderne, seppure per motivi differenti, aveva il suo incenso preferito, le piante usate per le fumigazioni sono molte centinaia e migliaia sono le ricette a noi pervenute di miscele di incensi particolari. Di seguito presento un breve escursus di incensi famosi usati per le fumigazioni in tutte le culture.
 

image.png“La nostra psiche è costruita in armonia con la struttura dell’universo,

e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi recessi dell’anima”.

(Carl Gustav Jung, “Ricordi, sogni, riflessioni”)

Copywrite®2018 Associazione Culturale "Le 13 lune" - Site by NILODEPIAN - graphics & web designer